Cremazione

L’uso della Cremazione è una pratica molto diffusa in Italia. In sostanza si utilizza il fuoco per ridurre in cenere le spoglie mortali del defunto.

Quando le ceneri si sono raffreddate vengo conservate in un’apposita urna cineraria.

Le ceneri possono essere conservate nel cimitero, date in affido alla famiglia per custodirle in abitazione, o sparse in natura rispettando le indicazione di Legge.

Nel cimitero Flaminio di Roma è presente il “Giardino dei Ricordi”, uno spazio dedicato allo spargimento delle ceneri.

La Chiesa approva la pratica della cremazione ma le ceneri devono essere conservate in luogo consacrato, nel cimitero.

La cremazione è autorizzata dal sindaco del luogo di decesso su richiesta della famiglia che esprime le volontà del defunto.

800973298

×
Benvenuti,

siamo aperti tutti i giorni h24. Cliccate sotto per avviare una chat, chiamate il n. verde 800973298 o inviate una mail a: thanatos.sas@gmail.com

× Come possiamo aiutarvi?